tremate, tremate… le Dive son tornate!

Pubblicato: 23 aprile 2012 da edgeofgloria in feste in villa e mondanità
Tag:, , , , , , , ,

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ok, è ufficiale, dobbiamo cominciare a prepararci per il nostro grande ritorno! Mio Dio, già tremo come una dolce biondina americana alla vigilia del suo Ballo delle Debuttanti.

Ma che sto dicendo…? Calma, Gloria, tu sei una Diva della peggior specie, un animale da palcoscenico, un’icona, un intramontabile Italian Idol! Insomma, è assolutamente impossibile che io faccia cilecca ad una festa, i precedenti parlano chiaro, e poi, esattamente come farei a fare cilecca, essendo almeno biologicamente una donna? Impossibile, appunto. Ecco, ho recuperato tutto il mio naturale self control, possiamo andare avanti. O meglio indietro, all’esordio. Immaginiamo la festa collegiale più chic di tutte, con fontane di cioccolato, chili di olive ascolane, valanghe di anguria e sconfinati spocchiosi giardini che si credono quelli di Versaille. Immaginiamo che ci si debba preparare per un grande rientro o una – scandalosamente, lo so! –  prima visita a questo “luogo delle meraviglie”, un ingresso trionfale, che non possa in alcun modo essere ignorato. Ma allo stesso tempo non si può per nessun motivo al mondo cadere nel pacchiano, le parrucche, i tutù di piume, i baby doll, le zoccole di plastica trasparente di Furla, le tutine dalla schiena scoperta, gli abbinamenti di abito nero e scarpe blu lucide infilate su un manichino incartapecorito da migliaia di lampade sono assolutamente vietate. In poche parole, immaginiamo che l’obiettivo, nel prepararsi a questa grande festa di primavera sia essenzialmente quello di splendere di luce propria. Già vedo il panico nei vostri occhi, sento l’odore della paura, la paura del colossale fallimento, la vedo scorrere sotto la vostra pelle. Si vede che non sapete con chi avete a che fare, perché se lo sapeste sareste anche consapevoli di non avere alcun serio motivo per preoccuparvi. Per elaborare il look, comprensivo di fantasmagorici accessori, e per coordinare perfettamente il tutto in modo che fosse indossabile da ben tre persone diverse (tre brillantissime Dive del Ghetto) abbiamo impiegato, se non ricordo male, meno di mezz’ora. La cosa meravigliosa della nostra straordinaria capacità di progettazione stilistica è che il 98% del necessario era già comodamente sistemato nei nostri armadi, in attesa di essere tirato fuori e combinato ad hoc.

Ecco che in men che non si dica – anche perché sono una signorina logorroica e il mio “si dica” è normalmente lungo chilometri – prese forma l’abbigliamento che ci permise di essere notati, additati, ammirati da tutti. Persino “la più passiva della festa”, quella con la pelle di cuoio, ci si avvicinò reverenzialmente per chiedere il permesso di comparire in una foto con le Nostre Maestà. E in tutto ciò, come eravamo vestiti? Bicolor, ovviamente, squisitamente minimal, in un’alternanza di tinte unite blu e lilla e… udite udite! niente tacchi per le signore! Io e la mia controfigura maschile avevamo lo stesso paio di Superga lilla, che personalmente mi sono costate un’orribile conversazione con la commessa, che voleva farmi vestire di lilla e argento come fossi stata un uovo di Pasqua… La perla, in tutta questa elegante semplicità volta a far risaltare il nostro congenito dirompente eclettismo era costituita da due prototipi di occhiali da sole – vanità delle parole, così inadatte a volte ad esprimere la grandezza delle cose! Erano i primi favolosi accessori della linea “Dive&Co.” liberamente ispirati alle frange in platino di Queen B.

Rispetto.

Bene, so di avervi impressionati anche al di là delle mie iniziali intenzioni. Ora pensate cosa potrà essere il mese di maggio, con il grande, imprevedibile ritorno delle due Dive più grandi di sempre. Partiremo con una settimana di fuoco, con una Festa a Vanvera l’11 e una nuova scintillante festa di primavera il 17, per la quale sono in fase di allestimento altri straordinari accessori. E poi, chi potrà fermarci? Tremate, cari, tremate…

§gloria§


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...