ho 25 anni e faccio la escort

Pubblicato: 25 aprile 2012 da edgeofgloria in sexy news
Tag:, , , , , , , , , , , , , ,

donne esibizioniste

Chi non conosce la celeberrima canzone del Divo indiscusso del Porno groove, l’inimitabile Immanuel Casto? Uscito nel 2010, il provocatorio singolo Escort 25 continua purtroppo a rappresentare un’istantanea assai fedele dell’Italia di adesso. Si scherza, nel cupo clima dell’IMU, delle supposte e della crisi, e si fantastica magari di trovarsi al posto dei big della società moderna, quelli pieni di soldi, quelli con i forzieri in stile Pirati dei Caraibi, quelle che non fanno fatica ad ottenere quello che vogliono, quelle che possono comprare qualsiasi cosa colpisca significativamente le loro retine e faccia palpitare i loro cuori grazie ad un cartellino del prezzo da 3-4 cifre in su. Neppure io sono immune dalle battute sull’eventualità di “darsi” alla prostituzione di lusso anziché spaccarsi la schiena e la vista su libri di medicina da 3000 pagine scritte in carattere 8, lo ammetto senza vergogna come sempre, ma mi sono comunque stupita per una notizia vista per caso su internet questa mattina, che riguarda appunto la professione di accompagnatrice. Non è dato sapere il vero nome della protagonista e neppure se abbia effettivamente i canonici 25 anni richiesti per fare la escort.

la principessa del foro

 La fanciulla si fa chiamare Asia Roma e si è fatta intervistare senza veli dalla rivista TuStyle: pare aver fatto un grande affare, dopo essersi guadagnata due lauree in non meglio identificate “materie giuridiche” e aver provato le inutili e sciocche fatiche della gavetta, a cambiare lavoro e – credo – vita per diventare una peripatetica di professione. A quanto sembra il suo nuovo lavoro è ben diverso da quello che potremmo immaginare, dal momento che le sarebbero richieste molto spesso – udite udite! – persino consulenze linguistiche e di styling.

Insomma, le escort non sono certo donne da poco, ma la cosa dopotutto non dovrebbe meravigliare più di tanto. Che dire infatti della consigliera regionale Nicole Minetti o delle spudorate gemelle De Vivo, che in tre hanno meritato ben 127 mila euro dal Silvio nazionale durante il processo per il caso Ruby? Per non parlare della Rubacuori in persona, questa sventurata nipote di Mubarak cacciata dalla famiglia per essersi convertita al cristianesimo e con tanta magnanimità accolta nell’entourage dell’ex premier che così l’avrebbe salvata dalla prostituzione, avviandola invece alla fiorente carriera del Burlesque. Vita interessante, emozionante e senza dubbio remunerativa, quella delle escort, non c’è che dire: perfetta per noi donne moderne, così “esibizioniste di natura”.

§gloria§

Annunci
commenti
  1. poldoferro ha detto:

    ………….”Peripatetica di professione”.
    Mitica!
    Più che la passeggiatrice io mi immagino il Portico !!
    …….poi una fila smisurata di lumaconi che a turno lasciano la loro scia bavosa cercando di trascinare, a stento, il peso della vergogna nel loro guscio.
    -guido-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...