in tenda al valasco

Pubblicato: 29 settembre 2012 da vintage/me in montagna, viaggi
Tag:, , , , , , , , , , ,

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dopo diversi anni e – vi assicuro – notevoli tentativi di persuasione, ho deciso, l’estate scorsa, di riprovarci con la tenda. Memore di esperienze passate quasi traumatiche, ammetto che ero abbastanza restio all’idea di tornare a cimentarmi con tutte le scomodità che un bivacco in alta montagna comporta, per quanto il più confortevole possibile e dotato di una vista eccezionalmente bella. Meta dei miei due giorni in quota è stata l’alta valle Gesso, non lontana da Cuneo. Partiti alla volta del suggestivo pianoro del Valasco con una quantità di cibarie a dir poco indecente, ci siamo inerpicati lungo il primo tratto di sentiero a pomeriggio inoltrato, raggiungendo poi niente meno che l’antica casa reale di caccia, recentemente restaurata ed adattata a rifugio dotato di tutte le comodità, dalle stanze doppie all’acqua calda. Sprezzanti di tutto questo agio, dopo una cena luculliana in cui non ci siamo fatti mancare salumi a profusione, insalata di riso di svariati chili, tonno, uova sode, frittate, frutta e verdura, torte e biscotti di almeno tre varietà differenti, abbiamo risalito di qualche centinaio di metri il pianoro per montare la tenda in una piazzola naturale dalla quale dominavamo tutto il panorama circostante. Sveglia al mattino presto, un po’ ammaccati dalla mancanza di materasso e in compagnia di un’allegra mandria di mucche, con tanto di vitellini scalmanati di cui avevamo parecchio timore, ci mettiamo in marcia in una splendida giornata di sole senza neppure una nuvola all’orizzonte. Ci alziamo finalmente al di sopra del pianoro passando per strade militari di pietre perfettamente allineate e pranziamo con i grassi avanzi della sera prima in riva ad uno splendido lago blu. Stupenda la giornata, incantevole lo scenario delle Alpi Marittime e moltissime le fotografie, delle quali ho selezionato le più belle per la gioia di voi lettori. A presto care montagne – e cara tenda! – ci rivediamo in primavera!

Per informazioni sul rifugio visitate il sito del rifugio valasco

 

/m

Annunci
commenti
  1. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...